Guida ragionevole al frastuono più atroce

Guida ragionevole al frastuono più atroce: 8875218730: epub

Product details

___________________________________

  • Full Title: Guida ragionevole al frastuono più atroce
  • Autor: Lester Bangs
  • Print Length: 442 pages
  • Publisher: Minimum Fax
  • Publication Date: August 30, 2018
  • Language: Italian
  • ISBN-10: 8875218730
  • ISBN-13: 978-8875218737
  • Download File Format | Size: epub | 783.88 KB

 

Download Link

___________________________________
 

>>> Download <<<

 

Description

___________________________________
Quello che avete fra le mani è uno dei libri rock più famosi di tutti i tempi. Lester Bangs è stato uno dei critici musicali di culto degli anni Settanta, e più in generale una figura cardine della controcultura americana (come tale è stato immortalato, ad esempio, nel film Almost Famous); questa antologia raccoglie i suoi scritti migliori, in cui la critica vera e propria si mescola di volta in volta con il reportage da dietro il palco, i ricordi personali, la confessione intima, la lettaratura visionaria, il delirio lisergico. Dai Clash a Lou Reed, da Van Morrison ai Kraftwerk, dai Jethro Tull a James Taylor, passando per i movimenti giovanili, la drug culture, la stampa, i media, la politica, il Vietnam, i saggi di Bangs disegnano l’affresco sovversivo di un’epoca leggendaria della musica (e della cultura) contemporanea.
 

Editorial Reviews

___________________________________
Sinossi
Quello che avete fra le mani è uno dei libri rock più famosi di tutti i tempi. Lester Bangs è stato uno dei critici musicali di culto degli anni Settanta, e più in generale una figura cardine della controcultura americana (come tale è stato immortalato, ad esempio, nel film Almost Famous); questa antologia raccoglie i suoi scritti migliori, in cui la critica vera e propria si mescola di volta in volta con il reportage da dietro il palco, i ricordi personali, la confessione intima, la lettaratura visionaria, il delirio lisergico. Dai Clash a Lou Reed, da Van Morrison ai Kraftwerk, dai Jethro Tull a James Taylor, passando per i movimenti giovanili, la drug culture, la stampa, i media, la politica, il Vietnam, i saggi di Bangs disegnano l’affresco sovversivo di un’epoca leggendaria della musica (e della cultura) contemporanea.

Please follow and like us:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *